Chi siamo


il Progetto

Ennediemme ha un progetto: formare la figura dell'educatore musicale professionale capace di adottare metodologie e strumenti innovativi. Il progetto richiede un unico, fondamentale pre-requisito: l'amore verso l'educazione musicale dei bambini.
E non solo: la musica per ogni fascia d'età, la musica che colma le situazioni di svantaggio sociale, psicologico, fisico.

Il percorso è già iniziato con due riuscitissime iniziative: il corso Musica in Culla , con la grande Paola Anselmi e il seminario sulle Body Percussion, con la forza coinvolgente di Ciro Paduano. Due esperienze straordinarie che hanno entusiasmato i corsisti e che non a caso riproponiamo nel prossimo autunno.

Il nostro piano di attività è riconosciuto dall' ASSOCIAZIONE ORFF - SCHULWERK ITALIANO e, oltre ai moduli di Paola Anselmi e Ciro Paduano, prevede molteplici proposte formative rivolte in particolare a educatrici di asilo nido e scuola materna, insegnanti delle scuole dell'infanzia e della scuola primaria, docenti di educazione musicale della secondaria di I grado, operatori sociali, musicoterapisti, counselor e psicoterapeuti. Le metodologie adottate, dirette ed esperenziali, rendono comunque accessibili le attività formative anche a genitori e adulti interessati.

Tra i vari moduli previsti: ritmica Dalcroze, metodologie Orff, voce e vocalità nel bambino preadolescenziale, didattica del jazz per i piccoli, etc.

L'elenco completo e la descrizione delle nostre proposte formative è consultabile alla pagina "Formazione".

Potete segnalare il vostro interesse a una o più iniziative p richiedere informazioni utilizzando il form Contattaci. Entrate nella mailing list dei contatti prioritari, riceverete per tempo tutte le informazioni e avrete precedenza nella eventuale iscrizione ai corsi.

Ennediemme è didattica

Ennediemme ha un sogno: avvicinare i bambini alla musica fin da piccolissimi, fin…dalla culla.
E non per farne necessariamente dei musicisti, ma perché la musica ha un ruolo fondamentale nella crescita del bambino, dal punto di vista degli stimoli sensoriali, delle attitudini cognitive, dello sviluppo motorio, della coscienza progressiva del sé e del mondo esterno, delle capacità immaginative, della dimensione relazionale, della bellezza e dell'armonia insite nella vita stessa. Se poi, da tutto questo, verranno i musicisti di domani questo dipenderà da altre attitudini che si aggiungeranno a quanto seminato. Per noi, sarà importantissimo aver contribuito alla crescita del bambino, con la musica, dalla musica.

for children è il nome che abbiamo dato al nostro sogno, alla nostra idea, al nostro progetto. Un nome che evoca indubbiamente il mondo della grande musica e l'attenzione che grandi compositori riservarono ai bambini: Schumann e il suo "Album per la gioventù", Debussy e il "Children's corner", Bartok e il suo "For children", appunto.

for children è innanzitutto Musica per Piccolissimi, un metodo educativo con la musica per bambini da 1a 3 anni: una novità assoluta per Lecce e la Puglia, che si basa sul lavoro di ricerca e aggiornamento condotto dalle nostre educatrici.

for children prevede anche altre azioni assolutamente nuove e originali, come imparare l'inglese o lo spagnolo con la musica (e quindi portando avanti un duplice piano formativo, musicale e linguistico), o ancora la musica unita alle attività motorie, grafico-pittoriche, teatrali e creative.

Potete segnalare il vostro interesse a una o più iniziative p richiedere informazioni utilizzando il form Contattaci
Entrate nella mailing list dei contatti prioritari, riceverete per tempo tutte le informazioni e avrete precedenza nella eventuale iscrizione ai corsi.