Educazione musicale e nuove tecnologie


Docente
Giuseppe Spedicati
Seminario di formazione di 10 ore in presenza
Lecce, Conservatorio di Musica “Tito Schipa”
Sabato 5 e Domenica 6 Maggio 2018 (ore 15-19,30 / 9,00-14,30)

Il forte impulso ministeriale alla diffusione dell’informatica nella scuola ha fatto sì che il computer sia entrato ormai, a tutti gli effetti, nella realtà scolastica, diventando, grazie anche all’impegno e alla disponibilità di un buon numero di insegnanti, un punto di riferimento per tutte le discipline. Ma alla rapida diffusione delle risorse tecnologiche non corrispondono modalità di utilizzo didattico efficaci e pertinenti, tantomeno a supporto dell’educazione musicale. (Dalla presentazione in rete del libro Educazione musicale e nuove tecnologie di Amedeo Gaggiolo, EDT, 2003).

Questo Seminario si rivolge agli insegnanti di musica di tutte le scuole, operatori musicali, pedagogisti ed educatori interessati al tema; in un linguaggio privo di tecnicismi si propone di:
– favorire l’aggiornamento, attraverso l’osservazione delle peculiarità intrinseche al computer e l’esame delle nuove strategie che possono svilupparsi dal rapporto fra didattica della musica e informatica;
– evidenziare i nuovi scenari espressivi e comunicativi che scaturiscono dalla multimedialità e dall’impiego di Internet in ambito educativo;
– offrire concrete attività di impiego del computer nell’educazione musicale, attraverso una serie di unità didattiche che l’insegnante può utilizzare direttamente in classe (cit.).

Obiettivo
L’obiettivo principale è quello di stabilire, sia sul piano teorico che sul piano strettamente operativo, quali relazioni utili si possono instaurare fra pensiero informatico e metodologia della didattica musicale, al fine di giungere a una proficua interazione fra le due discipline.

Il Seminario si rivolge agli insegnanti di musica di tutte le scuole, operatori musicali, pedagogisti ed educatori interessati al tema. L’obiettivo principale è quello di stabilire, sia sul piano teorico che sul piano strettamente operativo, quali relazioni utili si possono instaurare fra pensiero informatico e metodologia della didattica musicale, al fine di giungere a una proficua interazione fra le due discipline.

Piano di lavoro
Le valenze didattiche e operative del computer nell’educazione musicale
• Competenza musicale e nuove tecnologie
• Il laboratorio musicale multimediale
Software musicali e didattica della musica
• Le principali tipologie di softwares (sequencer – sound editor e formati sonori)
• Impiego di softwares nella didattica musicale
Il computer in classe: proposte operative
• Attività di manipolazione del suono e della musica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.